Minidlna

Da GolemWiki.
Jump to navigation Jump to search
The printable version is no longer supported and may have rendering errors. Please update your browser bookmarks and please use the default browser print function instead.

DLNA è un protocollo di condivisione di file audio, video e immagini via rete domestica, supportato da diversi modelli di smart TV, dispositivi mobili e da VLC. In questa guida sono riassunti i passi per installare e configurare minidlna (adesso ReadyMedia) sulla propria macchina Linux per condividere un archivio multimediale.

Installazione del software

Il pacchetto minidlna è installabile tramite gestore pacchetti. Su alcune distribuzioni è preinstallato e già in esecuzione.

# apt install minidlna
# pacman -S minidlna

Configurazione

Il server è, per default, avviato con i privilegi di un omonimo utente minidlna. Poiché i dati da condividere solitamente risiedono nella vostra cartella home e dunque appartengono al vostro utente, conviene creare una configurazione ad-hoc:

$ install -Dm644 /etc/minidlna.conf ~/.config/minidlna/minidlna.conf
$ nano ~/.config/minidlna/minidlna.conf

Il file di configurazione è riccamente commentato, segue una possibile linea guida

# Nome utente con cui eseguire minidlna (sostituire con il proprio)
user=$nomeutente

# Percorso dei file da condividere. È possibile elencare più cartelle,
# anche specificando il tipo di media ivi contenuto (Audio, Pictures, Video)
media_dir=A,~/Musica
media_dir=P,~/Immagini
media_dir=V,~/Video

# Percorso per il database copertine
db_dir=~/.config/minidlna/cache

# Percorso per il file di log
log_dir=~/.config/minidlna

# Rileva automaticamente nuovi file nella cartella dei media
inotify=yes

Esecuzione

$ minidlnad -f ~/.config/minidlna/minidlna.conf -P ~/.config/minidlna/minidlna.pid


Se l'installazione è fatta su un server casalingo (es. Raspberry Pi) è possibile aggiungere un'unità systemd per l'avvio automatico. Creare il file /etc/systemd/system/minidlna-user.service e completarlo con le proprie informazioni (utente, home, ...)

[Unit]
Description=Minidlna as user

Wants=network-online.target
After=network.target network-online.target

[Service]
Type=forking
User=$nomeutente
Group=$nomegruppo
ExecStart=/usr/sbin/minidlnad -f /home/$nomeutente/.config/minidlna/minidlna.conf -P /home/$nomeutente/.config/minidlna/minidlna.pid

[Install]
WantedBy=default.target

Quindi abilitare il servizio

# systemctl enable minidlna-user

Fonti